Raccontami una favola

Ore 21, pigiama indossato, denti lavati: è ora della favola della buona notte…

Le favole sono quei sogni che ci portiamo dentro fin da bambini e che poi, quando diventiamo grandi, restano in un angolino speciale del nostro cuore.

Ognuno di noi ha senz’altro un piccolo ricordo, un frammento di passato, una fotografia di vita che ci immortala mentre, con gli occhi curiosi e le coperte tirate fino al naso, ascoltiamo la mamma che ci legge una favola.

Lavati i denti, mettiti il pigiama e infilati sotto le lenzuola che poi leggiamo il libro”, quante volte abbiamo sentito questa frase e dentro di noi ci siamo sentiti felici, entusiasti e smaniosi, anche se di un gesto così piccolo e apparentemente abitudinario?

A pensarci sembra una cosa da nulla, e invece… quanta poesia che c’è dietro al rito di una mamma che accarezza la fronte del suo bambino mentre gli narra storie fantastiche?! Quel calore rassicurante e quella possibilità gratuita di sognare, correndo dietro alle pagine di un libro che scorrono, resta. Resta per sempre.

Sarà per questo che poi, quando a nostra volta diventiamo mamma e papà, ci viene spontaneo continuare la tradizione. O almeno così è stato per molte generazioni.

Oggi questa magia si sta un po’ affievolendo, complice la predominanza della tecnologia nella vita dei ragazzi, forse. O forse il poco tempo che ci prendiamo per dedicare davvero attenzione alle cose semplici ma vere della vita.

Così, noi di Errekappa, in occasione del nostro anno dedicato ai bambini, abbiamo deciso di ricordare a tutti l’importanza di leggere storie. Come? Lanciando un piccolo contest “Raccontami una favola” – sulla nostra pagina Facebook in cui è possibile da questo momento pubblicare, assieme al titolo della fiaba preferita dai vostri bambini, una fotografia che raffiguri l’atto del leggere un libro ai propri figli. Che sia un’immagine recente, vecchia, che sia un selfie o un ricordo ingiallito, poco importa. Ciò che conta è leggere, scattare e postare!

Cogliamo l’occasione per annunciarvi anche un’altra iniziativa di cui siamo orgogliose: esclusivamente per i nostri social-lettori, l’ultimo venerdì di ogni mese, vi regaleremo una filastrocca scritta da Stefania Russo.

E allora… Che le notti di favole più belle abbiano inizio!

 

Giulia Rossi

Item added to cart.
0 items - 0,00