Fermate la ruota! Fatemi scendere!

Ti piacerebbe essere come il criceto costretto a correre su una ruota che non va da nessuna parte? Ti piacerebbe sapere che solo là dove vedi l’orizzonte c’è la tua felicità e proprio come accade quando corri verso l’orizzonte, quello si sposta sempre più lontano e tu non riesci mai a raggiungerlo?

Ci sono momenti in cui la tua vita ti è sembrata una ruota per criceti, hai corso tanto per non arrivare da nessuna parte? O per accorgerti che quando pensavi di essere arrivato il tuo orizzonte si era spostato più avanti?

Questo è quello che ci hanno abituato a fare, correre, correre e ancora correre a testa bassa, in attesa di un futuro migliore, provando sempre nel frattempo una sensazione di insoddisfazione o di vuoto. Questo è ciò che noi stessi ci siamo abituati ed allenati a fare e spesso è così facile e abitudinario che non ci rendiamo neppure conto che non ci piace o che potrebbe essere diverso.

Alcune persone, quando faccio loro presente che scendere dalla ruota si può, mi guardano come se fossi una marziana e stessi parlando l’aramaico, eppure smettere di correre sulla ruota per criceti ed iniziare a goderci la vita si può ed è molto più facile di quanto possiamo pensare.

Non sto parlando di trovare la bacchetta magica o la lampada di Aladino con il genio dei tre desideri. Sto parlando di imparare a vivere e goderci ogni momento della nostra vita indipendentemente da quello che ci accade, dalle cose che dobbiamo fare e dalle persone che abbiamo intorno.

Impossibile? Tutt’altro,  è possibile ed è molto più a portata di mano di quanto non si creda. Jack Pransky nel suo saggio Qualcuno avrebbe dovuto dirtelo! Ci ha dato qualche suggerimento.

A me non piacciono le ricette, perché se mi manca un ingrediente o se le caratteristiche di uno dei prodotti che uso non sono perfettamente standard, la ricetta seguita alla lettera non riesce. A me piace conoscere la natura degli ingredienti, piace affinare i miei sensi per percepire in ogni momento della preparazione, con ogni tipo di ingrediente che mi trovo tra le mani qual è il modo migliore per usarlo, mi piace ascoltare le mie sensazioni per creare ciò che desidero in quel momento con ciò che ho a disposizione.

Ecco perché non posso inserire qui un elenco puntato che va tanto di moda per far salire nei motori di ricerca la mia pagina, ecco perché non posso e non voglio darvi un serie di consigli su cosa fare per essere felice; perché se per caso non disponete di un ingrediente o se per caso uno degli ingredienti non è perfettamente identico a quanto ho in mente io, ciò che vi dico non vi servirà e anzi potrebbe anche essere controproducente.

Che sensazione provi nel pensare ad una vita ricca, soddisfatta e che scorre alla tua velocità ideale che ti permette di essere sempre in uno stato di pace interiore?

C’è un’opportunità per te. E’ un percorso attraverso gli ingredienti della vita, per riscoprire la tua personale e unica modalità di vivere la vita che desideri da subito.

Vuoi saperne di più?

Compila il modulo qui sotto e mettiti in contatto con noi.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Lascia un commento

Item added to cart.
0 items - 0,00